sauvignon-randlos_2.png
Alto Adige DOC

classici bianchi

Sauvignon

scopri

Questo vitigno, originario della Francia, fu introdotto in Alto Adige circa 100 anni fa ma è solo da pochi anni che viene coltivato in Valle Isarco. I terreni caldi, ricchi di porfido, esposti a sud-est e riparati dal gelo della bassa Valle Isarco conferiscono a questo vino le caratteristiche che lo hanno reso uno dei più nobili vini bianchi.

il vino
Annata
2020
Vitigno
Sauvignon
Altitudine
450 - 750 m
Terreno
terreni alluvionali con sedimenti porfirici, caldi, fertili e molto profondi
Vinificazione
Lavorazione e pigiatura delicate, fermentazione a temperatura controllata e maturazione sulle fecce nobili in serbatoi in acciaio inox, nessuna fermentazione malolattica

Colore
giallo verdognolo
Sapore
secco, rotondo, tipico
Profumo
intenso, con sentore di ortica e ribes nero
white
scarica scheda tecnica
sauvignon-randlos_2.png
500 m
550 m
600 m
650 m
700 m
Sauvignon
Awards
90-sackling.jpg
James Suckling
90 punti James Suckling