vernatsch-randlos_1.png
Alto Adige DOC

classici rossi

Schiava

scopri

Schiava, il vitigno più tipico e coltivato dell’Alto Adige, è scarsamente diffuso in Valle Isarco. La zona di produzione allo sbocco della valle, a nord di Bolzano, soddisfa in modo ideale le esigenze di questo vitigno conferendo al vino la sua tipica eleganza e la nota fruttata che lo hanno reso il vino rosso più conosciuto dell’Alto Adige.

il vino
Annata
2019
Vitigno
Schiava
Altitudine
400 - 700 m
Terreno
terreni alluvionali con sedimenti porfirici, caldi, fertili e molto profondi
Vinificazione
Macerazione tradizionale a temperatura controllata, fermentazione malolattica e maturazione sulle fecce nobili in vasca di acciaio inox

Colore
da rubino chiaro a rosso rubino
Sapore
leggero e poco tannico, delicato, armonico, con sentore di mandorla
Profumo
gradevole, fruttato, caratteristico
red
scarica scheda tecnica
vernatsch-randlos_1.png
450 m
500 m
550 m
600 m
650 m
Schiava