mueller_thurgau-randlos_4.png
Alto Adige Valle Isarco DOC

classici bianchi

Müller Thurgau

scopri

Il vitigno del Müller Thurgau è un incrocio di Riesling e Madeleine Royale creato a Geisenheim (Germania) alla fine del XIX secolo dal botanico svizzero Hermann Müller  – a cui deve il nome–  originario del cantone del  Thurgau. Questo vitigno predilige i pendii alti e soleggiati della Valle Isarco caratterizzati da un terreno a struttura sottile. Il clima più rigido di queste zone e soprattutto le giornate calde e le notti fresche nel periodo della maturazione delle uve conferiscono al Müller Thurgau la sua tipica freschezza e quel bouquet variegato che lo ha reso tanto rinomato.

il vino
Annata
2020
Vitigno
Müller Thurgau
Altitudine
500 - 970 m
Terreno
terreni alluvionali pietrosi contenenti diorite e quarzofillite, poveri e ricchi di scheletro
Vinificazione
Lavorazione e pigiatura delicate, fermentazione a temperatura controllata e maturazione sulle fecce nobili in serbatoi in acciaio inox, nessuna fermentazione malolattica

Colore
da verdognolo a giallo paglierino
Sapore
fresco e saporito, dal carattere deciso, leggermente aromatico e dal corpo pieno e gradevole
Profumo
intenso, caratteristico con leggera nota moscata e di fiori di sambuco
white
scarica scheda tecnica
mueller_thurgau-randlos_4.png
550 m
600 m
650 m
700 m
750 m
800 m
850 m
900 m
950 m
Müller Thurgau
Awards
post_premiazione-03_1.jpeg
Concorso Internazionale Vini Müller Thurgau - Val di Cembra
Medaglia d'oro